Progetti formativi professionalizzanti post laurea nell'ambito dell'innovazione sociale

La Provincia autonoma di Trento, con l'Avviso per la presentazione di progetti formativi professionalizzanti post laurea nell'ambito dell'innovazione sociale", approvato con deliberazione della Giunta provinciale 20 dicembre 2019, n. 2178 e finanziato nell'ambito del Programma operativo FSE 2014/2020 con il sostegno finanziario dell'Unione europea-Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della PAT, offre la possibilità a laureati in diverse discipline di partecipare a percorsi formativi di alto livello, volti alla promozione dell'innovazione sociale con una specializzazione nei seguenti tre profili professionali:

A - profilo giuridico - esperto in affidamenti di servizi sociali (un progetto);

B - profilo socio-economico - esperto nella progettazione sociale (due progetti);

C - profilo tecnologico - esperto in innovazione della tecnologia applicata (due progetti).

Lo scopo è di costituire figure professionali specializzate in materia di innovazione sociale, in particolare sugli affidamenti, l'innovazione tecnologica e la progettazione, in linea con le priorità strategiche del contesto economico e sociale provinciale.

Area Codice Titolo del percorso formativo Durata Ente attuatore Termini di presentazione delle domande Date di selezione
A 2019_2_973_05.21 Legal counselor nelle procedure di affidamento di servizi sociali 1000 ore Incontra società cooperativa sociale

-11/09/2020 entro le 23.59;

-25/09/2020 entro le 23.59.

-18/09/2020 per le domande pervenute entro 11/09/2020;

- 2/10/2020 per le domande pervenute dal 12/09/ al 25/09.

B 2019_2_973_05.04 Esperto nella progettazione sociale 1000 ore A.T.O.S. srl impresa sociale

- 14/09/2020 entro le 18.00;

- 29/09/2020 entro le 18.00.

-21/09/2020, ore 9.00, per le domande pervenute entro 14/09/2020;

- 6/10/2020, ore 9.00, per le domande pervenute dal 15/09/ al 29/09.

B 2019_2_973_05.15 Non profit PM: design e management per progetti ad alto impatto 1000 ore Trentino Social Tank società cooperativa - 18/09/2020 ore 18.00 -28/09/2020 ore 9.30
C 2019_2_973_05.07 Esperto in innovazione tecnologica applicata 1000 ore DREAM SRL

- 10/09/2020 entro le 12.00

- 24/09/2020 entro le 12.00

-17/09/2020 per le domande pervenute entro 10/09/2020;

- 1/10/2020 per le domande pervenute dal 10/09/ al 24/09.

C 2019_2_973_05.14 Progettista dell'innovazione digitale 1000 ore FIDIA S.R.L.

- 09/09/2020 entro le 16.00;

- 28/09/2020 entro le 16.00.

-16/09/2020, ore 9.00, per le domande presentate entro  09/09;

-05/10/2020, ore 9.00, per le domande presentate entro il 28/09.

Agevolazioni per i partecipanti

Ai partecipanti di età inferiore ai 36 anni, inoccupati, disoccupati o privi di occupazione, con I.C.E.F. <0,20 calcolato per l’accesso alla quota dell’Assegno unico provinciale, verrà riconosciuta un’indennità pari ad euro 1,50 per ora di formazione d’aula frequentata, previa verifica del raggiungimento di almeno il 70% delle ore pro-capite e conseguimento di un giudizio finale positivo. Verrà inoltre riconosciuta un’indennità mensile per la frequenza del tirocinio come da legge provinciale 16 giugno 1983, n. 19. È previsto un buono pasto pari a euro 5,29 per ogni giornata formativa di almeno 6 ore.

Requisiti dei destinatari

I progetti formativi sono rivolti a persone in possesso di diploma di laurea, non collocate in quiescenza, residenti o domiciliate in provincia di Trento. In fase di selezione verrà data precedenza ai residenti.
Sono escluse dalla partecipazione le persone:
• collocate in quiescenza (pensionati)
• che abbiano compiuto i 65 anni di età alla data di iscrizione;
• iscritte a Garanzia Giovani;
• iscritte ad altre attività formative a cofinanziamento Fondo sociale europeo con orari concomitanti.

Per l’accesso agli interventi è inoltre necessario possedere gli eventuali ulteriori requisiti indicati nelle schede di ciascun intervento.

Modalità di presentazione delle domande e di selezione dei partecipanti

Entro il 26 agosto 2020 verrà pubblicato online in questa pagina il modello della domanda di adesione da stampare, sottoscrivere e consegnare alla Struttura Multifunzionale Territoriale - Ad Personam dell'Ufficio Fondo Sociale Europeo che si occupa della raccolta per conto del Servizio Politiche Sociali.
È possibile aderire anche a più di un’iniziativa formativa, indicando nella scheda di adesione i diversi percorsi d’interesse. 
Le domande potranno essere presentate all'Amministrazione, entro i termini definiti per ciascun progetto, con una delle seguenti modalità:

  1. Consegna a mano presso la Struttura Multifunzionale Territoriale Ad Personam, sita in via Pranzelores, 69, 38121 Trento;
  2. Invio tramite posta elettronica all'indirizzo adpersonam.fse.tn@pec.it (se non in possesso di un indirizzo CEC-PAC allegare Carta d'identità);
  3. Invio per fax al numero 0461 390707 (allegare carta d'identità e conservare la ricevuta di avvenuta spedizione);
  4. Invio per posta con raccomandata A/R a: Struttura Multifunzionale Territoriale Ad Personam, via Pranzelores 69, 38121, Trento (allegare Carta d’identità. Farà fede la data del timbro dell'ufficio accettante).

Una volta presentata la scheda di adesione, per accedere all’iniziativa formativa sarà necessario superare una prova di selezione. Qualora si abbia presentato domanda di adesione per più percorsi, sarà necessario effettuare una selezione per ciascuno dei percorsi prescelti. La selezione sarà svolta a cura del Soggetto attuatore.

A seguito della selezione verrà predisposta una graduatoria per individuare gli iscritti al percorso formativo. 
I candidati che avranno superato la prova di selezione, per poter partecipare al corso dovranno quindi formalizzare la propria volontà di parteciparvi compilando un’apposita scheda di conferma di iscrizione, da consegnare al Soggetto attuatore prima dell’avvio del progetto.

Per informazioni

Struttura Multifunzionale Ad Personam
Via Pranzelores, 69 – 38121 Trento
Dal lunedì al venerdì ore 9.00 – 17.30 
N.verde: 800 163 870 – fax 0461 390707
e-mail: adpersonam.fse@provincia.tn.it